Amazon e la sostenibilità

Quando pensiamo a un colosso dello shopping (e non solo), pensiamo a Amazon. Questa piattaforma ha semplificato lo shopping online per milioni di persone e continua a farlo ogni giorno con i suoi servizi all’avanguardia avverando i nostri desideri. Comunque sia, normalmente non pensiamo ad Amazon come emblema di sostenibilità. Ultimamente però, il brand ha inserito dei servizi aggiuntivi proprio con lo scopo di mostrare più interesse alla sostenibilità, argomento ormai fondamentale per qualsiasi azienda, soprattutto se internazionale come Amazon. 

Vendi su Amazon Handmade

Amazon offre l’opportunità a artigiani di tutto il mondo di vendere i propri prodotti sulla nuova categoria Amazon Handmade. Gli artigiani devono prima richiedere l’iscrizione al servizio, la quale verrà poi esaminata da Amazon per assicurarsi che i prodotti rispettino effettivamente i criteri di qualità e che siano effettivamente fatti a mano.

Una volta accettata l’iscrizione, gli artigiani sono liberi di creare il proprio negozio Amazon Handmade. Possono personalizzare il profilo, aggiungere descrizioni dell’artigianato e caricare immagini dei loro prodotti.
Una volta che effettuerai  un ordine su Amazon Handmade, l’artigiano è responsabile di preparare il prodotto e spedirlo al cliente.

amazon handmade
fonte: Unsplash – Amazon handmade

Trovo questo servizio una fantastica aggiunta alla piattaforma Amazon perché permette agli artigiani di raggiungere un pubblico più ampio sfruttando la notorietà e l’infrastruttura facilitata di Amazon. Ma soprattutto, in questo modo Amazon sostiene artigiani e valorizza l’importanza dell’artigianato e della sua qualità.

Amazon Seconda Mano

Un altro servizio che punta a combattere lo spreco è Amazon Seconda Mano. Questo servizio propone grandi offerte su prodotti usati, resi, di seconda mano o semplicemente con confezione aperta. Questo permette di trovare prodotti sempre di grande qualità ma con uno sconto significativo rispetto a comprare un prodotto nuovo. Naturalmente, Amazon sottopone questi prodotti a un controllo qualità prima di rimetterli in vendita e verificano che il prodotto non manchi di nessun accessorio. Inoltre, a seconda della qualità del prodotto, Amazon assegna una valutazione che descrive la qualità del prodotto (e.g: “ottime condizioni”). Su Amazon Seconda Mano troverai prodotti in ottime condizioni fino al 50% di sconto!

Amazon Second Chance

Per ultimo ma non per importanza, Amazon offre un programma chiamato Amazon Second Chance che consente ai clienti di riciclare o restituite i dispositivi elettronici usati in modo responsabile. Quanti di noi si sono ritrovati ad accumulare telefoni, tablet vecchi usati nei cassetti? Con questo servizio Amazon puoi avere l’opportunità di ottenere un rimborso o un credito per l’acquisto di nuovi prodotti. Ti stai chiedendo come funziona? Facilissimo!

Accedi al programma Second Chance dal normale sito di Amazon, di solito trovi l’opzione della pagina del prodotto specifico o della sezione dedicata all’assistenza clienti. Amazon elenca i dispositivi e le categorie idonee al programma e a quel punto ti basta scegliere a seconda del prodotto che devi riciclare. Amazon ti guida in tutto il processo di restituzione e di riciclo e solo quando il prodotto sarà ricevuto e valutato dall’azienda, riceverai un credito direttamente sul tuo account amazon da spendere per il tuo shopping.

L’obiettivo di questo programma è quello di promuovere il riciclo responsabile e ridurre l’impatto ambientale dei dispositivi elettronici che sappiamo essere normalmente difficilmente differenziabili.

amazon second hand
fonte: Unsplash – Amazon second hand

Questi servizi sostenibili di Amazon, non solo costituiscono un grande mezzo di marketing per poter attrarre più tipi di persone diverse, come per esempio i compratori più etici e responsabili; ma anche un modo di Amazon per far vedere al modo che shopping e comfort possono essere anche sostenibili rimanendo di alta qualità.

 

 

Irene Pesucci